“Mia zia non è Bocca di Rosa”, da oggi il romanzo dedicato a Sant’Ilario e Fabrizio De André in tutte le librerie

0
82

Qualche cenno autobiografico e qualche elemento partorito dalla creatività dell’autore – il direttore de Il Nerviese nel Levante Matteo Sacco – porteranno il lettore indietro nel tempo, in una Riviera anni ’90 in cui la Musica fa da fil rouge a un mondo incantato in cui il tempo si è fermato.

Miscelando realtà e un pizzico di fantasia, Matteo Sacco, prova a raccontare nel romanzo
come nasce il mito di Bocca di Rosa. Creuze, profumi e colori delle primavere della Riviera
genovese di Levante fanno da cornice, incantata, all’adolescenza di Carlo che, insieme all’amica Simona, si ritroverà catapultato in una vita, decisamente, nuova.

La prefazione di Massimo Villa, responsabile di laFeltrinelli Genova e il commento di Dori Ghezzi impreziosiscono il romanzo edito da All Around di dettagli e pensieri.

Il libro, da oggi, sarà in tutte le librerie di Genova e d’Italia. Per i più tecnologici è è possibile acquistare il romanzo anche online ai seguenti link:

Sito della casa editrice All Around: https://bit.ly/Bdr_Sacco
Ibs: https://bit.ly/Zia_Ibs
Amazon: https://bit.ly/zia_amazon

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here