Nervi, alberi incendiati nei Parchi. È giallo nelle ville del quartiere

0
50

È giallo all’interno dei Parchi di Nervi per due alberi, adesso transennati e circondati di nastro bianco e rosso, stranamente anneriti da quelli che sembrano postumi di un incendio o quanto meno di fiamme che hanno segnato indelebilmente la corteccia di quelli che sembrano querce da sughero e carrubi.

Le foto, scattate da alcuni esponenti degli Amici dei Parchi, mostrano due tronchi ricoperti di uno strano colore nero.

Anche la terra che circonda il fusto, tagliato o forse spezzato, risulta ricoperto di una fuliggine nera.

I due esemplari, tagliati forse da tempo, trovano entrambi dimora a pochi passi dal roseto e, più precisamente, all’interno di villa Grimaldi: una delle prime aree ad aprire al pubblico dopo la chiusura obbligata per l’allestimento di Euroflora.

Alcuni residenti nerviesi puntano il dito contro un gruppo di vandali che, secondo testimoni, hanno incendiato i due esemplari all’interno dei prati.

Un episodio simile si è verificato anche in viale delle Palme dove un arancio che abbellisce il salotto del quartiere, dal giorno alla notte, è sparito dopo essere stato tagliato di netto.

“Una mattina – racconta Maria Luisa Sessarego, pensionata e residente di 76 anni – andando in passeggiata ho trovato della segatura a terra, evidente resto di un taglio. Non siamo riusciti a capire cosa sia successo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here