Nervi, La Spiga chiude dopo oltre vent’anni al servizio del quartiere

0
337

“RINGRAZIAMO I NOSTRI CLIENTI PER QUESTI 20 ANNI DI AFFETO È STATO UN VERO PIACERE LAVORARE PER VOI. LA SPIGA”.

Un messaggio di saluto che sa di addio, senza se e senza ma. Un biglietto scritto a mano in cui Giacomo e Sara, storici titolari dell’indimenticabile ristorante nerviese, hanno voluto riassumere in pochi righe tutto l’emozione del momento.

Giocatori della Sampdoria dello scudetto, calciatori del Genoa e campioni della pallanuoto. Ancora attori di cinema e di teatro. Sindaci, presidenti e direttori di grandi d’azienda. La Spiga in tanti anni (oltre quaranta cambiando vari volte nome e insegna) ha ospitato tutto il gotha della genovesità e non solo.

La serranda abbassata e quel piccolo foglio di carta – rilanciato anche sulle pagine social de La Spiga – hanno un sapore amaro di addio.

Chiude dunque un’altra grande icona di Nervi lasciando nel quartiere un vuoto incolmabile.

”È andata così – commenta Sara Salone, figlia di Giacomo, con un’evidente nota di tristezza – si è chiuso un ciclo”.

Per chi volesse continuare a pranzare o fare colazione in compagnia dei ristoratori de La Spiga, Sara Salone ha deciso di aprire un chiosco all’uscita dell’autostrada del casello di Nervi: proprio sul cavalcavia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here