Nervi l’assemblea agli Emiliani. Il tema? Ztl.

0
1339

Nervi, questo pomeriggio agli Emiliani, si è riunito per cercare la quadratura del cerchio sulla nuova Ztl che, in questi primi due mesi di sperimentazione, ha portato gioie e dolori ai residenti e ai commercianti nerviesi.

Si è parlato di via Oberdan, del 515. Dei posteggi per residenti e riqualificazione urbana.

In molti hanno lamentato una via Oberdan con un numero troppo “impattante di auto”. Altri hanno chiesto maggiori spazi per i residenti sia in via Somma sia nella rampa che porta in corso Europa. Sembra dunque che Comune e Municipio, dopo aver accolto le richieste dei posti moto e della zona disco a due ore, debbano risedersi a tavolino e provare ad accontentare il quartiere.

 

Al vaglio dei tecnici la possibilità di allungare il tragitto del 515 fino alla stazione di Quarto, andando a ridisegnare la rotta che fino a oggi ha collegato il quartiere con un anello.

Presente in sala anche il sindaco di Bogliasco Luca Pastorino che se in un primo momento aveva puntato il dito contro il traffico sull’Aurelia, oggi si è detto disponibile a collaborare per aiutare Genova e Nervi nella gestione delle lunghe code nelle ore di punta.

Tutto confermato dunque, la nuova viabilità va avanti ma, le modifiche appuntate oggi dai tecnici di Tursi sono già sui tavoli degli uffici.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here