Nervi, messa in sicurezza del sottopasso di Corso Europa, modifiche alla circolazione e alla sosta veicolare

0
209

A partire dal 12 ottobre 2022 la circolazione e la sosta in alcune vie di Nervi verranno modificare; lo scopo è quello di mettere in sicurezza del sottopasso di Corso Europa che grava su via del Commercio.

Il primo provvedimento prevede la limitazione della velocità massima a 30 km orari, in quanto gli spazi del transito veicolare verranno ridimensionati e ridotti.

Dal 12 ottobre al 29 ottobre 2022 – esclusi i festivi e i prefestivi – dalle ore 22 alle ore 5 del giorno successivo, vengono istituiti i seguenti provvedimenti:

 Via del Commercio:

Divieto di transito a partire dall’intersezione con via Oberdan per i primi 70 metri fino all’intersezione con via Bartolomeo Pagano.

Divieto di sosta e fermata con la rimozione forzata dei veicoli degli inadempienti nei tratti interessati ai lavori

Via Bartolomeo Pagano:

Ripristino del doppio senso di marcia nel tratto compreso tra l’intersezione con via del Commercio e l’attraversamento pedonale posto al termine della tracciatura del capolinea della linea AMT 17.

Senso unico alternato regolato da movieri nel tratto compreso tra il sopracitato attraversamento pedonale e via Oberdan.

• Limite di velocita massima di 30 km/h. 

Via Luigi Biasoli:

• I veicoli diretti in via Oberdan giunti all’intersezione con via Bartolomeo Pagano, hanno l’obbligo circolatorio antiorario per raggiungere via del Commercio.

Sempre nel periodo dal 12 ottobre al 29 ottobre 2022, dalle ore 20 alle ore 5 del giorno successivo, entreranno in vigore i seguenti provvedimenti:

Via Oberdan:

Divieto di sosta e fermata con la rimozione forzata dei veicoli degli inadempienti nel tratto compreso tra il civico 45N ed il civico 51N. Nello stesso tratto viene temporaneamente spostato il capolinea della linea AMT 17

La ditta responsabile dei lavori renderà visibili le modifiche tramite segnaletica stradale nei modi e nei tempi previsti dalla normativa in vigore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here