Nervi, posizionati i nuovi cassonetti per la raccolta differenziata

1
135

Dal 20 febbraio il levante genovese ha visto l’installazione dei nuovi cassonetti intelligenti di Amiu.

Qualche giorno fa è stata la volta di Nervi.

È stata avviata in parallelo una fase di informativa sulle modalità di utilizzo

e di funzionamento di queste nuove forme di raccolta dei rifiuti, attraverso incontri pubblici e brochure nelle cassette delle lettere degli abitanti levantini riguardanti la raccolta differenziata e contenenti tante altre informazioni utili legate al riciclo e al corretto conferimento dei rifiuti.

Amiu scrive: ”Come nei quartieri in cui il progetto è già approdato, per le utenze domestiche l’apertura dei contenitori sarà inizialmente regolata dalla semplice pressione del pulsante di attivazione, la cui individuazione è facilitata da una freccia, e lo sportello sarà apribile con le mani o grazie a una pedaliera. Per le utenze non domestiche i contenitori saranno apribili con un’imboccatura più ampia, esclusivamente dagli utenti abilitati da una tessera elettronica, distribuita gratuitamente da AMIU ai medesimi”.

1 COMMENTO

  1. I”cittadini” vicino ai nuovi bidoni della spazzatura continuano a creare discarica abbandonando rifiuti vicino ai cassonetti senza aprirli correttamente dimostrando come da subito incredibile in civiltà e ignoranza. Questo comportamento andrebbe sanzionato con una multa esemplare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here