Nervi, ritrovato un ordigno bellico in mare

0
222

Ieri pomeriggio, un uomo che faceva il bagno a Nervi, sotto la passeggiata a mare Don Giovanni Battista Trabucco, ha notato, a circa 10 metri dalla riva, un oggetto somigliante ad una bomba. Questi ha dato l’allarme e, su richiesta della Capitaneria di Porto, i Vigili del fuoco hanno inviato la motonave della sede di Calata Gadda e, via terra, i sommozzatori. Questi hanno fatto una immersione identificando l’oggetto come, per l’appunto, ordigno bellico inesploso. Il funzionario di guardia VF, in accordo con la Capitaneria di Porto, la Polizia e la Polizia Locale, hanno optato per interdire la balneazione nell’area circostante, compresa l’antistante spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here