Nervi, terminati i lavori di riqualificazione a Villa Oliva

2
1381

I lavori erano iniziati intorno alla fine di ottobre e adesso, a distanza di qualche mese dall’apertura del cantiere e a distanza di trent’anni dal suo abbandono, Villa Oliva, torna a riavere quell’antico decoro e fascino che soltanto le ville liberty riescono ad avere.

Con un investimento di 200mila euro, una delle tenute storiche del quartiere, torna all’origine abbandonando quell’aura tristemente trasandata a cui, per molto tempo, ha abituato i nerviesi e i levantini.

Le facciate dell’edificio sono state dunque ultimate. Si tratta di capire cosa resterà degli interni sui quali la famiglia, Municipio e Comune non si sono esposti.

2 Commenti

  1. “Villa oliva torna a riavere quell’antico decoro e fascino delle ville Liberty dopo i lavori di restauro “mi sembra veramente un’esagerazione, ora come ora uno si chiede ma è una presa in giro? Senza infissi, persiane, porte ….praticamente è stata data una mano di colore e qualche pezza di intonaco ma il decoro a mio parere è un’altra cosa…scusate lo sfogo e buona serata.

  2. Mi unisco alla considerazione della Signora Gabriella! Ma chi pensate di prendere in giro! Ma che decoro! Diciamo che forse fa un po’ meno schifo di prima….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here