Pallanuoto, Passo falso dell’Iren Quinto: il Posillipo si impone 6-4 alla “Paganuzzi”

0
45

IREN GENOVA QUINTO-CN POSILLIPO 4-6
IREN GENOVA QUINTO: F. Massaro, N. Gambacciani, A. Di Somma 1, Villa 1, G. Molina Rios 1, R. Ravina, A. Fracas 1, A. Nora, N. Figari, P. Mijuskovic, M. Gitto, J. Gambacciani, Valle. All. Bittarello
CN POSILLIPO: L. Izzo, A. Somma, B. Stevenson 1, T. Abramson 2, G. Mattiello 1, E. Aiello, A. Picca, M. Lanfranco 1, L. Briganti, A. Scalzone, M. Milicic 1, P. Saccoia, R. Spinelli. All. Brancaccio
Arbitri: Carmigniani e Nicolai
Note: Parziali: 2-2 1-3 1-1 0-0 Spettatori 150 circa. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Quinto 2/9, Posillipo 1/4 + 1 rigore.

Passo falso dell’Iren Genova Quinto, che in casa si arrende al Posilippo, capace di vincere 6-4 alla “Marco Paganuzzi” di Albaro nella diciottesima giornata del campionato di serie A1.

Devo fare i complimenti ai nostri rivali – commenta il tecnico Luca Bittarellohanno fatto un’ottima gara in difesa e hanno saputo metterci in difficoltà. Noi non siamo stati altrettanto bravi e lucidi in superiorità numerica, dove non abbiamo concretizzato occasioni importanti, e anche in difesa c’è molto da rivedere, dal momento che abbiamo concesso ben quattro gol a uomini pari, ed è difficile vincere le partite quando succede. Ora non dobbiamo buttarci giù, dobbiamo lavorare sulle cose che abbiamo sbagliato e trarre quindi vantaggio dalle sconfitte, specie in vista della Coppa Italia“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here