Parla nerviese una tra le migliori StartUp della Liguria

0
71

In una selezione di 67 Start Up iscritte alla SmartCup 2022 – che si è svolta ieri al Bic incubatore di Cornigliano – la nerviese Tap & Fish si classifica come la seconda migliore Start Up dell’università di Genova e tra le prime sette della regione, aggiudicandosi anche 6mila e 500 euro di premio. Confesercenti ha poi riconosciuto anche un premio speciale perché “l’idea porta ricchezza sul territorio”.

Tap & Fish è una piattaforma online che permette a pescatori professionisti e sportivi di pubblicare eventi degli altri utenti desiderosi di condividere le proprie esperienze di pesca.

Il fondatore è l’ingegnere nerviese Filippo Bogliolo: “Siamo molto contenti perché da tempo sviluppiamo questa idea, secondo noi valida – spiega il fondatore Bogliolo insieme con Andrea Sclauzer, piemontese di Carrù e cofondatore – Usciremo sul mercato nei prossimi mesi”. 

La business plan competition di Regione Liguria, organizzata da FILSE Spa in collaborazione con UNIGE, ha dunque incoronato – anche grazie al premio di Confesercenti – la startup nerviese che presto verrà lanciata sul mercato.

“È sempre bello ascoltare l’entusiasmo e le interessanti prospettive di sviluppo dei nostri giovani talentuosi – ha detto Andrea Benvenuti, assessore di Regione Liguria con deleghe allo Sviluppo Economico – Questa decima edizione si è confermata percorso generativo per mettere in relazione la creatività dei ricercatori e degli studenti con le opportunità d’innovazione a livello regionale e nazionale facendo leva sulla forza della collaborazione per cogliere le sfide del presente e per costruire il futuro. Come fatto in passato, con la nuova programmazione Por Fesr Liguria 2021-2027 rafforzeremo il nostro impegno per accompagnare le idee d’impresa a diventare vere e proprie aziende”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here