Nuova ordinanza regionale dall’1 giugno

0
853

È stata firmata la nuova ordinanza regionale, che prevede

– Dal primo giugno potranno riaprire i centri estivi per i bambini con più di tre anni, a fronte dell’applicazione dei protocolli nazionali

– Possibile l’apertura delle aree con i giochi per i bambini compresi i cosiddetti gonfiabili

– Le Regioni potranno accordarsi per consentire le visite ai congiunti residenti in Comuni limitrofi di regioni confinanti, stante l’obbligo di rientro in giornata muniti di autocertificazione

– I servizi alla persona (parrucchieri, estetiste…) potranno tenere aperta la propria attività anche nei giorni festivi, fino ad un massimo di 100 ore settimanali

– Per gli appartamenti in affitto ad uso breve si applicano le linee guida già predisposte per le strutture ricettive

– È vietata la funzione di ricircolo dell’aria per gli impianti di condizionamento che lo consentono. Se non è possibile escluderla è fatto obbligo di arieggiare i locali

https://www.regione.liguria.it/component/publiccompetitions/document/36253.html?view=document&id=36253:ordinanza-32-2020&Itemid=6330

LASCIA UN COMMENTO