Occupata la Marinella

0
2812

Due uomini, un cittadino romeno è uno marocchino – entrambi senza fissa dimora e con precedenti penali – hanno occupato la Marinella.

A pochi mesi dalla partenza del restyling del più noto e caratteristico albergo del quartiere, come tutti sanno ormai chiuso e in disuso, i carabinieri della stazione dei parchi sono stati costretti a intervenire per allontanare – e denunciare – i due uomini dalla struttura pericolante.

Questa la conferma degli inquirenti:

“Nel corso di un predisposto servizio teso a contrastare l’occupazione abusiva di alloggi di edilizia residenziale pubblica e di proprietà del Comune, al termine di accertamenti, i Carabinieri della Stazione di Nervi, deferivano in stato di libertà per “invasione di terreni e/o edifici” un romeno di 51 anni, e un marocchino 34 anni, entrambi senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia, poiché sorpresi all’interno di due locali, posti al primo piano dell’albergo ristorante “Marinella”, sito in passeggiata A. Garibaldi”

LASCIA UN COMMENTO