Oggi l’anteprima di Euroflora, ecco tutti gli interventi fatti nel quartiere

0
1795

Il Municipio Levante ha promosso una “chiamata” rivolta a cittadini, Associazioni, Civ, piccole realtà economiche territoriali, per riqualificare e migliorare il territorio con particolare riferimento ad alcune aree individuate in prossimità dei percorsi per raggiungere i parchi di Nervi sede della manifestazione florovivaistica.

Grazie ad un progetto di Sponsorizzazione con Basko, Gruppo Boero e Bricoman è stato realizzato il murales a copertura del molo del porticciolo di Nervi in collaborazione con l’Associazione Ex- pression, che annovera artisti professionisti del settore riconosciuti a livel- lo europeo, coordinati da Christian Blef che vive come protagonista la scena del Writing e del- la Street Art a livello internazionale ed è attualmente uno degli artisti più attivi e conosciuti al mondo nel settore.

Gli spazi esterni del suggestivo Castello di Nervi, che per l’occasione ospita prestigiose mostre e conferenze a tema floreale, sono state abbellite grazie al contributo di Leroy Merlin.

I Docenti e gli studenti dell’Istituto Agrario Marsano hanno attivamente collaborato nell’allestimento di Euroflora nei parchi e alla riqualificazione di Piazza Duca degli Abruzzi.

La ditta Benvenuti Fai da te di Via Passaggi 2, Eurocolor 3.0 di Via Oberdan 17, Cartoleria Antonella di Piazza Rotonda 5r, Ariele Global Services di Via aurelia occ. 76 di Rapallo e gli allievi del Corso di Teoria del colore del Centro Civico di Quarto hanno rivisitato le cabine telefoniche di Via Oberdan trasformandole in Biliocabine di bookcrossing con la distribuzione di libri, fiori e semi.

L’Associazione dei Librai di Genova ha allestito una mostra fotografica di Genova sulle pareti del sottopasso della ferrovia di Nervi.
I Civ di Nervi e la ditta Edil Coop di C.so Europa 13 hanno “adottato” e riqualificato le aiuole della Rotonda di Via Oberdan capolinea degli autobus 516 e 517.

Numerosi interventi sulle ringhiere, panchine e aiuole della passeggiata Anita Garibaldi sono continuamente e costantemente realizzati dai volontari dell’Associazione Genovamade che già collabora con il Municipio Levante da diversi anni.
Piccoli contributi realizzano grandi opere.