Pallanuoto, SC Quinto sconfitta dolce con il Brescia. Avanti in Coppa

0
196

Iren Genova Quinto -An Brescia 4-11
Iren Genova Quinto: Pellegrini,  N. Gambacciani, Di Somma, Villa, Panerai 2, Ravina, Fracas, Nora, Figari 2, Bittarello, M. Gitto, Guidi, Valle. All. Del Galdo
AN Brescia: Tesanovic, Dolce 5, Presciutti, T. Gianazza, Lazic, Vapenski 2, Stocco, Balzarini 2, Alesiani, Luongo 1, E. Di Somma 1, N. Gitto, M. Gianazza. All. Bovo.
Arbitri: L. Bianco e Colombo
Note: parziali 1-1, 1-2, 2-5, 0-3. Usciti per limite di falli M. Gitto (Q) nel secondo tempo e Nora (Q) nel terzo tempo.

Nella seconda partita del girone di Coppa Italia, l’Iren Genova Quinto viene superato 11-4 dai Campioni d’Italia dell’An Brescia ma, complice il successo ottenuto ieri contro la Rari Nantes Salerno, sconfitta anch’essa in mattinata dai lombardi, ottiene il lasciapassare per la final eight.

Abbiamo raggiunto il primissimo obiettivo della stagione con il passaggio ai quarti di finale – il commento del tecnico Jonathan Del Galdo – Anche contro il Brescia abbiamo fatto una buona gara, sul finale il divario si è allungato forse perché è subentrata un po’ di stanchezza. Sono soddisfatto di quello che hanno fatto vedere i ragazzi complessivamente nelle due partite, rinnovo i miei complimenti per come si sono comportati. Adesso però dobbiamo continuare a lavorare sodo, anche su alcune questioni specifiche: ad esempio, prendiamo ancora troppi gol a uomini pari“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here