I parchi sono al buio

0
400

C’è chi si adopera per sistemare, c’è chi prova a rimboccarsi le maniche e fare da sé.

Tuttavia c’è anche chi si trova costretto a passeggiare per Villa Gropallo, al crepuscolo, armato di torcia o cellulare per illuminare il viale. Sì perché l’unico giardino nerviese riaperto non gode ancora dell’impianto di illuminazione o, per meglio dire, da quando i cancelli sono stati rimessi in funzione le aiuole sono al buio e mai illuminate.

Il sole tramonta – in media – intorno alle 16.44 (fonte The Weather Channel) e da quel momento in poi chi ha intenzione di passeggiare per il parco, magari insieme al proprio cane, è costretto a farlo al buio oppure con tanto di pila per illuminare la strada.

“Qualche pomeriggio fa – ricorda Adua Riello, pensionata di 69 anni – stavo camminando da viottolo Ardizzone tagliando per i parchi. Quando sono arrivata all’ingresso principale e ho visto quelle tenebre sono tornata sui miei passi, ho avuto paura”.

 

LASCIA UN COMMENTO