Parchi di Nervi, ragazzi fermati in possesso di droga e di un coltello a serramanico

0
1138

Continuano i controlli del personale del Commissariato di Nervi, in tutti quei luoghi in cui sono soliti radunarsi ragazzi dei quartieri levantini.

Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17 una volante della polizia ha individuato un gruppo di quattro giovani all’interno di Villa Serra-Gropallo.

Quando gli agenti si sono avvicinati ai ragazzi (3 di 15 anni e uno di 16 tutti della riviera di Levante) uno di questi ha iniziato a mostrare segni di nervosismo; i poliziotti, a questo punto, gli hanno chiesto se avesse qualcosa per cui preoccuparsi e il 15enne, residente a Zoagli, ha tirato fuori dalle tasche un coltello a serramanico; da un successivo accurato controllo gli agenti hanno trovato in una tasca dei pantaloni dello stesso, una scatoletta con una modesta quantità di cannabis. Il ragazzino ha dichiarato di aver acquistato la sostanza stupefacente per uso personale.

Il giovanissimo è stato accompagnato in Commissariato per essere affidato ai genitori nel frattempo informati dell’accaduto. È stato quindi rilasciato non prima di essere segnalato in stato di libertà al Tribunale per i Minorenni di Genova per il possesso del coltello e segnalato alla Prefettura quale consumatore di stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO