Partita la caccia al cinghiale

0
455

In via Mulinetti sono comparsi, domenica mattina, i primi cartelli in cui viene annunciata l’apertura della caccia al cinghiale.

Foglio bianco e caratteri rossi con intestazione della Provincia in cui vengono trascritti i dati della squadra in battuta di caccia per quella zona.

”Qui siamo invasi – fanno sapere alcuni residenti – sappiamo bene non essere troppo etico tuttavia è difficile convivere con animali voraci come i cinghiali. Dove passano distruggono ogni cosa”.

I dubbi maggiori, in merito all’apertura, sono arrivati dal giorno dell’apertura stessa: domenica. “Credo sia pericoloso farlo di domenica con giornate ancora così assolate – sottolinea Marco Baldi, 33 anni e impiegato – soprattutto perché chi passeggia per i boschi potrebbe imbattersi nei cacciatori o ancora peggio in un inseguimento al cinghiale per non parlare dei proiettili”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326