Partono i lavori a Villa Oliva. Al via il recupero dopo oltre 30 anni

0
1472

Trent’anni di abbandono. Incendi, roghi e ricovero per senza tetto. La storia di villa Oliva, per molto tempo, è stata segnata da un costante abbandono che negli anni si è trasformata in un degrado sempre più profondo.

Le associazioni, i residenti e monte giunte comunali e municipali hanno più volte cercato di contattare la famiglia – Oliva, per l’appunto – cercando di correre ai ripari.

Oggi, dopo oltre trent’anni, sono comparsi i cartelli di cantiere in cui si spiega come con un un investimento di 200mila euro la facciata. e gli ambienti esterni torneranno come quelli di un tempo.

“A seguito del dialogo tra privati e comune – ricorda Federico Bogliolo, vice presidente e assessore del municipio IX Levante – siamo riusciti ad arrivare a questi importante risultato. Ho sempre visto la residenza abbandonata e trascurata, sapere che non sarà così mi rende felice”.

Gli accessi ai Euroflora. Porta al salotto di Nervi. Biglietto da visita del quartiere. Villa Oliva, per molto tempo, è stata tutto questo: domani sarà qualcosa di diverso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here