Cominciano i lavori alla Marinella

0
3171

Il sogno è divenuto realtà. Dopo anni di attesa, momenti di sconforto e interventi di varia natura – tra i quali i blitz di carabinieri e polizia per sgomberare i locali occupati dai senza tetto – il cantiere della Marinella è stato aperto.

Il progetto è chiaro e semplice ed è lo stesso di cui si è parlato durante tutto l’anno in cui Il Nerviese ha seguito passo passo l’evolversi della situazione.

Ristorante, bar, pub e gelateria; quindi un piano destinato a camere d’albergo e una SPA. Nella parte esterna, poi, solarium più un pontile in legno; tra gli oneri di urbanizzazione verranno ripristinati tre servizi igienici pubblici.

Otto camere aperte per tutto l’anno con due di queste caratterizzate da vetrata panoramica.
La Spa, accesso al mare con solarium e attracco imbarcazioni, più un innovativo sistema di illuminazione della scalinata e della passerella sulla scogliera.

Nel progetto anche la manutenzione della parte verde dell’Anita Garibaldi grazie all’impiego di giardinieri qualificati per tre anni. Poi ancora convenzioni con i musei nerviesi. Una parte all’interno della Marinella sarà destinata all’esposizione e alla pubblicità di eventi.
Tutta l’intera struttura sarà interessata dall’utilizzo di materiali green e attenti all’ambiente.

LASCIA UN COMMENTO