Passeggiata, ancora evidenti i segni della mareggiata

0
425

La Passeggiata di Nervi, a distanza di mesi dalla terribile mareggiata che ha colpito il quartiere – e messo al tappeto la Marinella -, non se la passa ancora bene. Mattoni del camminamento alzato, piastrelle rosse divelte e pericoli non di poco conto in diversi parti della promenade.

Roberto Ramò sul gruppo Nervi a Pezzi scrive: “Qui non è stata messa neppure una fettuccia per delimitare il pericolo, si rischia non solo di rompersi una caviglia o l’osso del collo ma anche che un bambino passi sotto la ringhiera e precipiti sugli scogli”.

Il muicipio IX è immediatamente corso ai ripari transennando le aree pericolose (foto di copertina) tuttavia in molti hanno scritto alla Redazione per sottolineare come nulla sia stato davvero per reiportare la “Anita Garibaldi” nuovamente in ordine.

E’ anche vero che, notizia di pochi giorni fa, sulla pagina della stessa Circoscrizione sono comparse le immagini degli accessi al mare riordinati e rimessi in sesto: “Sono terminati i lavori di ripristino della scalinata in Passeggiata A. Garibaldi all’altezza del Circolo Canoa Kayak. Si tratta del primo intervento sugli accessi al mare danneggiati dalla mareggiata dello scorso autunno”.

 

 


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326