Passeggiata Anita Garibaldi, al via i lavori

1
1194

I lavori di ristrutturazione del muro spanciato – che ormai da mesi costringe una delle Promenade più belle d’Italia a una sua parziale chiusura – sono cominciati.

Questa mattina, proprio di fronte al tratto transennato, una chiatta e alcuni natanti si sono avvicinati alle ringhiere per dare il via definitivo alla messa in opera dei lavori che hanno come fine quello di mettere in sicurezza l’area e ridonare il tratto pericolante e pericoloso al quartiere e alla città.

Il Presidente del IX municipio Levante Nerio Farinelli esprime la propria soddisfazione: “Stanno portando i massi per rafforzare quel segmento di passeggiata che siamo stati costretti a chiudere per motivi di sicurezza. Appena depositato il materiale avranno inizio i lavori di rifacimento del muraglione. Abbiamo valutato, insieme al reparto tecnico, di riaprire quel pezzo di strada a mare nel giro di un mese”.

Il tratto compreso tra l’ingresso dei parchi e via Gropallo era chiuso da ormai diversi mesi e nel giro di due settimane la chiatta dovrebbe allontanarsi dalla costa nerviese lasciandosi alle spalle una “Anita Garibaldi”

1 COMMENTO

  1. Ho segnalato a Enel e al Secolo XIX che è necessario sostituire le lampade non funzionanti nel tratto di deviazione della passeggiata all’altezza dei lavori.
    E’ molto buio, quindi pericoloso….. Purtroppo è già trascorsa una settimana ma nessuno ha ancora provveduto.
    Considerato che i lavori di messa in sicurezza termineranno non prima della fine di settembre, auspico un rapido riscontro.

LASCIA UN COMMENTO