Piscina di Nervi, ci sono novità. Giovedì l’incontro con la Federnuoto

0
1890

Alle 18.30 di giovedì pomeriggio, al Castello di Nervi immediatamente sopra il Porticciolo, Comune di Genova, Municipio IX Levante e Fin si incontreranno per presentare un progetto dal valore di 120 mila euro; ma che vale – soprattutto – un funzionamento stagionale continuo.

Questo il primo passo per riaprire la storica piscina “Mario Massa”. Pare, dunque, che dopo proposte di ogni genere, flash-mob, appelli di cittadini e – consentitecelo – articoli de Il Nerviese, qualcosa si stia muovendo.

Tutto parte dalla forte spinta del Municipio IX, del Presidente Farinelli e dell’assessore Raffaelli che da tempo, magari in sordina, seguono la vicenda. A investire il denaro sarebbe la Federnuoto in prima persona e andrebbe a coprire i costi – necessari – per il ripristino e la sistemazione delle pompe idrauliche e delle caldaie.

Secondo le prime indiscrezioni il cantiere prevederebbe costi limitati durante l’inverno per rendere la vasca fruibile soprattutto d’estate; il bordo “lungo” sarebbe ridotto da 33 a 25 metri.

Interventi rapidi ed efficaci assicurano gli addetti ai lavori, tanto da poter riaprire la “Mario Massa” già dall’estate del 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here