Il porticciolo cambia look

1
1790

“Sono state posizionate le prime panchine, presto le fioriere e altre sedute per il futuro spazio pubblico”. A parlare è Michele Raffaelli, assessore all’Assetto del Territorio del Municipio IX Levante sul nuovo aspetto del porticciolo.

Tutto nuovo; via le barche e più spazio libero “che possa garantire maggiore vivibilità al gioiello del quartiere”, continua l’assessore.

L’area sfruttata magiormente in inverno ma anche in estate nonostate il caldo, arriva dopo anni di studio e progetti.

Una fontana, panchine e spazio verde, dunque, dalla fine del dehor della pizzeria Halloween per arrivare alla creuza.

Via Caboto senza barche e un spazio dedicata all’area pubblica con macchie di verde, sedute e fontanella con acqua corrente.

“Andiamo avanti con il progetto di ridare spazi pubblici ai cittadini nerviesi e non”, conclude l’assessore Raffaelli.

1 COMMENTO

  1. Tutto bene tutto bello per quanto il Municipio sta facendo per risistemare l’area del Porticciolo ma nulla dice per quanto concerne l’area della “vasca”..hops scusate del fu piscina! Tengo a ricordare a LL/SS che il Levante genovese da Sturla a Nervi è mancante di impianti ludico/sportivi, necessari a cittadini e scuole! L’area disponibile per insediare una struttura multi sportiva dalla palestra per basket/ginnastica etc., alla piscina 50mt, a campi tennis e calcetto e quant’altro, esiste: nella dovuta individuazione è l’area dei Parchi di Nervi.
    Lo Sport come si dice- in ogni ordine e grado e per ogni età- è necessario non solo alla salute fisica ma mentale.
    Pensateci
    Cordialmente,

LASCIA UN COMMENTO