Presto un semaforo all’incrocio dell’ex Pime

0
1428

“L’incrocio tra via Somma e via Capolungo avrà il semaforo per regolare l’immissione delle auto”. Il vice presidente del municipio IX Levante Federico Bogliolo non ha dubbi: “La competenza è comunale ma la nostra intenzione è quella di far partire la pratica e arrivare alla conclusione positiva, quindi all’installazione, dell’impianto semaforico”.

A lungo richiesto dai residenti a causa della pericolosità dell’incrocio, il semaforo dell’ex Pime rappresenta un ottimo strumento per la tutela dei pedoni ma anche degli automobilisti, centauri in primis.

La strada è quella che a lungo è stata sotto la lente dei riflettori; quella stessa via Somma che qualche chilometro più a nord ha mietuto tante, troppe, vittime.

Anche in questo angolo si sono verificati diversi incidenti, spesso mortali. Certamente la vicinanza delle strisce pedonali con l’intersezione dei due sensi di marcia rende l’ingresso in carreggiata davvero pericoloso. se a questo si aggiunge un ingresso privato e uno scarso angolo di visuale il coefficiente di pericolosità aumenta in maniera esponenziale. Proprio per questo motivo, a pochi metri del vecchio dazio, verrà installato il semaforo che permetterà di svoltare in sicurezza.

“Si tratta di un’opera importante davvero – conclude il vice presidente Bogliolo – qui c’è di mezzo l’incolumità dei cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO