Priaruggia alle prese con la movida

0
853

Bottiglie rotte e bicchieri di plastica gettati a terra, lasciati lì per giorni e notti fino a quando un gruppo di residenti non abbia deciso di dire basta e ripulire tutta la parte a mare. Le notti di Priaruggia, da qualche sera sono diventati un inferno per i residenti che hanno deciso di scrivere alla redazione dopo aver letto i numerosi commenti comparsi sul gruppo Facebook Civ di Priaruggia (sempre molto attivo e attento).

Dopo le numerose segnalazioni arrivate da Facebook e da Il Nerviese al municipio IX ecco la risposta che è stata data a Federico Bogliolo, vice presidente della nona delegazione del Levante, che si è incaricato di contattare la polizia locale al fine di presidiare il territorio.

 

LASCIA UN COMMENTO