Programma, iniziative ed eventi a Marzo alla Biblioteca Brocchi

0
460

BIBLIOTECA V. BROCCHI
Via A. Casotti 1 – 16167 Genova
telefono: 010 321892
e-mail: biblbrocchi@comune.genova.it

PROGRAMMA INIZIATIVE ED EVENTI
Marzo 2017

Lunedì – Incontri a cadenza quindicinale (ore 15:30)
“FORSE NON TUTTI SANNO CHE A NERVI….”
Gruppo di conversazione e letture sulla storia di Nervi.
Moderazione del gruppo a cura di Marcella Rossi Patrone
Il Gruppo prosegue gli incontri già avviati.
Al momento non ci sono nuovi posti disponibili.

Lunedì 13/03, 20/03, 27/03 (ore 15:30/17:30) presso la Sala Spazio IX
“LEGGO, LEGHIAMO E RILEGHIAMO 2.0”
Nell’ambito del progetto di gestione della Biblioteca Brocchi condiviso con il Municipio
Mini-corso di legatoria per adulti
A cura di Arci Lavoratori Sturlesi – Arcipicchia

Mercoledì – Incontri a cadenza settimanale (ore 15:00)
“NATURE AND SONGS”
GRUPPO DI CONVERSAZIONE E LETTURE IN LINGUA INGLESE
A cura di Mario Barboni
Proseguono gli incontri già avviati.
Al momento non ci sono nuovi posti disponibili

Giovedì incontri a cadenza settimanale (ore 15:30)
GRUPPO DI CONVERSAZIONE E LETTURE IN LINGUA GENOVESE
“PARLEMMÜ ZENEIZE”
Proseguono gli incontri già avviati
Al momento non ci sono nuovi posti disponibili

Giovedì 9 marzo (ore 17:00)
GRUPPO DI CONVERSAZIONE E LETTURE
“DANTE VISTO DA NOI”
condotto dal prof. Emilio Costadura
Posti disponibili

Giovedì – Incontri a cadenza settimanale (ore 10:00)
GRUPPO DI CONVERSAZIONE E LETTURE IN LINGUA SPAGNOLA
A cura di Carmelo Valero Planas
Il Gruppo prosegue gli incontri già avviati.
Al momento non ci sono nuovi posti disponibili

Venerdì 3 marzo (ore 17:00)
“LA CURA DELLE PAROLE QUOTIDIANE ATTRAVERSO IL RECUPERO DEL LORO SIGNIFICATO PROFONDO ”
Verrà trattata la parola bellezza
A cura di Massimo Angelini

Venerdì (data da definirsi) – ore 17:00
LE PROBLEMATICHE DELLA FISICA DI OGGI. LA FIGURA DI ETTORE PANCINI
A cura del prof. Giulio Manuzio

Venerdì 17 (ore 16:30)
MUSICALIBRIAMOCI
“LE CHITARRE DI PICASSO E I VIOLINI CHAGAL”
conversazione musicale a cura di Lorenzina Massa


LASCIA UN COMMENTO