Prosegue la progettazione delle reti antincendio su Monte Moro e San Rocco

0
248

Gli incendi che hanno devastato il Levante, negli ultimi anni, non sono stati pochi. Tante volte accidentale, altre volte doloso. Fatto sta che i boschi dell’entroterra troppo spesso sono stati inghiottiti dalle fiamme.

Per questo motivo sono stati stanziati un milione e duecento mila euro per andare a realizzare una rete idrica/antincendio sul Monte Moro e a San Rocco di Sant’Ilario.

“Abbiamo visto troppe volte bruciare i monti immediatamente dietro il nostro bellissimo litorale – spiega Federico Bogliolo, vice presidente del municipio IX – Confidiamo che i lavori possano iniziare il prima possibile una volta finito il progetto. Vogliamo prevenire ma anche essere in grado di curare e tutelare il nostro entroterra”.

LASCIA UN COMMENTO