Quarto, lancio di oggetti ai motociclisti dalle finestre

0
859

“Con quale coraggio poi riuscite a lanciare oggetti dalla finestra cercando di colpire qualche ragazzo che va su a Quarto Alta solo perché fa casino con la moto? Ma non vi vergognate nemmeno un pochino?”.

Dopo tante segnalazioni arrivate in redazione, poco fa, ci viene indicato un post comparso sul gruppo Facebook Sei di Quarto se… poco fa. Lo abbiamo pubblicato – edulcorato – per intero all’inizio dell’articolo; l’autore è un centauro arrabbiato per quello che sta succedendo ai motociclisti che raggiungono Quarto Alta.

”Da qualche tempo passare il cavalcavia e salire su verso la collina di del quartiere (di Quarto, ndr) è diventato pericoloso – ci scrive Marco Rinetto, un biker genovese di 37 anni – È capitato a me, come ad alcuni amici che stanno in zona, di rischiare di essere colpiti da oggetti lanciati dalla finestra”.

L’unica colpa è quella di passare con una moto – forse – un po’ più rumorosa del normale a tarda serata, forse di notte.

”È vero – conclude Marco Rinetto – anche io ho saputo di alcune presunte corse clandestine ma non per questo siamo tutti dei folli intenti in qualche gara fuorilegge. Molto spesso torniamo solamente a casa e, uno scarico un po’ più rumoroso, non può certo essere motivo valido per essere bersaglio di qualche residente”.

 

LASCIA UN COMMENTO