Quarto, raccolta firma contro la rampa della stazione “dei Mille”

0
1226

Da ormai qualche settimana sono partite le opere a scomputo all’ex cenacolo di Quarto. È proprio in seguito all’avvio del cantiere alcuni residenti del quartiere sono saliti sulle barricate.

“Stanno costruendo una rampa, un biscione di ottanta metri ripiegato su sé stesso, che dal ponte farà scendere giu’ con una pendenza del 9% sino al piazzale. Sarà in cemento puro con una ringhiera tipo – scrive Bianca Bella sul gruppo Sei di Quarto se… – Per cercare di apportare qualche miglioramento stiamo cercando di diffondere questa scheda da compilare e firmare, anche senza l’indicazione del documento, e inviare poi tutto al Comune come manifestazione della volontà popolare.

I residenti della zona chiedono che venga installata una ringhiera diversa da quella prevista e che per ottanta metri venga anche posizionata sul ponte della stazione. La seconda richiesta prevede che i due muraglioni della rampa vengano lasciati cosi come sono. Infine, i residenti, chiedono una scala alternativa che consenta di arrivare velocemente sotto la stazione al binario 1.

La raccolta firme indetta da una parte di residenti

Ricordiamo che l’area in questione è privata di proprietà della società dell’ex cenacolo. I lavori richiesti circa 15 anni dalla cittadinanza come oneri di urbanizzazione durante le varie commissioni muniparie. I lavori consistono nella costruzione di una passerella pedonale e non carrabile che consenta e semplifichi il transito a quelle persone che non riescono a fare gli scalini che portano da piazza Sivelli a via Acerbi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO