Quinto, via Majorana disseminata di buche e marciapiedi a brandelli. I residenti: “Un colabrodo”

0
465

Via Majorana, a Quinto, strada di collegamento tra la via a mare e corso Europa “rappresenta uno dei tratti più sconnessi e pericolosi di tutto il Levante”, scrive Arturo Brech alla redazione de Il Nerviese nel Levante.

Il marciapiede “è ridotto a un colabrodo”, precisa il residente che ha voluto inoltrarci anche alcune foto; le radici dei pini marittimi che corrono sotto il manto di asfalto della carreggiata hanno sollevato la soletta costringendo moto e auto a continue gincane.

Il marciapiede di via Majorana

“Allego foto dello stato in cui si trova lo svincolo  sia a salire sia a scendere da Corso Europa verso via Majorana – scrive sul gruppo Sei di Quinto se… Marco – Pericoloso per i pedoni che devono camminare in mezzo alla strada già stretta e per moto e macchine che devono fare a zig zag per non perdere il controllo. Sono già state fatte molte segnalazioni ma dopo avere piazzato alcuni cartelli nessun intervento”.

LASCIA UN COMMENTO