Radio Nervi. Quando il Quartiere del Sole viaggiava nell’etere

2
860

Le cuffie, immancabili, abbracciano idealmente un paio di scarpe da ginnastica: quelle che oggi – nel mondo degli inglesismi – chiamiamo “sneakers”.

Questo era il logo di Radio Nervi, indimenticata e storica stazione Fm e Am del quartiere con la quale tanto nerviesi hanno seguito musica, notizie e curiosità del balcone più bello di tutta la Città.

Emittente di Nervi, fra i collaboratori Enrico Delaiti, aveva come frequenze i mhz 99,400 e 103,800. La sede era stata voluta in via Pessale 8 e quel 338383 per “mettersi in contatto” – lo 010 del prefisso ancora lontano parente – ha tenuto incollati tanto spettatori e fatto compagnia a molti automobilisti.

Nota del Direttore: siamo in contatto con qualche inguaribile romantico per riportare Radio Nervi nell’etere. Chissà che non ci si riesca per davvero. Vi piacerebbe come idea? Con questa domanda “provocatoria” vi invito a lasciare un vostro pensiero, idea e proposta per rilanciare la nostra radio.

Il Direttore

Matteo Sacco

2 Commenti

  1. Complimenti per quanto scritto Direttore. Io sono stato assieme alla compianta Mariarosa l’ultima voce della Radio Nervi nel 1994. L’idea di creare una nuova realtà con nuove tecnologie non sarebbe male. Ora la radio viaggia sul web, sugli smartphone, sul digitale terrestre e non dimentichiamo in FM anche se molto costoso e con pochi ritorni economici. Ripartire con una nuova Radio Nervi non sarebbe male anzi mi candido.
    Buon lavoro Direttore.

LASCIA UN COMMENTO