I ragazzi del Marsano riordinano i parchi

1
809

Si sono armati di rastrelli, cesoie, forbici e – soprattutto – di tanta pazienza e passione.

Si sono districati tra i rami e i tronchi degli alberi ancora a terra per ripulire, tagliare e potare nella maniera più corretta e scientifica ogni arbusto del parco di Nervi.

Missione di studio ma anche sociale quella svolta dai ragazzi dell’Istituto Agrario Marsano di Sant’Ilario che dopo tre giornate (è previsto un lungo percorso di lavoro-studio) hanno dando seguito al lavoro svolto dai giardinieri di Aster immediatamente dopo il violento uragano del 14 ottobre.

I primi a iniziare sono state le classi della succursale di Molassana, poi la sede di Sant’Ilario quindi l’istituto di San Colombano Certenoli.

Il Preside dell’Agrario, Marzio Angiolini lo aveva detto: “Siamo decisi a dare una mano ai nostri parchi”. Promessa mantenuta, senza eccezioni.

Si tratta di una risorsa incredibile: avere a disposizione ragazzi animati dalla passione e supportati dallo studio, dalla scienza della materia, è senza dubbio un vantaggio per i parchi e per tutti i nerviesi; per i ragazzi una palestra a cielo aperto che non capita tutti i giorni. Senza dubbio un binomio vincente.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO