Riapre la passeggiata

0
892

La Passeggiata Anita Garibaldi è nuovamente aperta al pubblico.

Dopo sei lunghi mesi il tratto compreso tra i due belvedere, quello alla fine di via Gropallo e l’altro all’uscita dei parchi, è nuovamente fruibile. Niente più scale ripide – e buie di sera – per gli amanti del mare e delle camminate all’aria aperta.

I nerviesi lo ricordano bene: il segmento era stato chiuso perché il muraglione, spanciato, destava grande preoccupazione in merito alla paura di instabilità. La Nervi Run, corsa podistica che aveva portato nel quartiere tanti sportivi, atleti e amanti della disciplina a settembre, era stata deviata proprio a causa dell’interruzione della promenade. Le forti mareggiate di autunno, poi, avevano mandato in rovina il cantiere e – una volta ripristinato – i lavori erano partiti dopo quasi cinque mesi di stop forzato.

Oggi si può tornare a gioire.

Su Facebook, tuttavia c’è chi punta il dito contro le istituzioni e in un post comparso su un gruppo si legge: “Grave errore togliere i massi per proteggere il cantiere, avrebbero potuto difendere il muraglione dalle onde”.

E ancora: “Perché i teli, per ripristinare l’intonaco, non sono stati affissi subito?”. Il riferimento è per alcuni veli di protezione per ripristinare l’intonaco della Passeggiata in quel tratto.

Un piccolo regalo di Natale, alla fine dei conti, Nervi l’ha avuto: la sua amata passeggiata.

img_0792 img_0793

LASCIA UN COMMENTO