Rimedio omeopatico Nux Vomica

0
238

Il rimedio omeopatico Nux Vomica si prepara utilizzando il seme della Strychnos nux-vomica. I semi hanno una forma a mezzotondo e si ricavano all’interno di un piccolo guscio duro del frutto. Il preparato viene ottenuto dall’essiccazione dei semi maturi e successiva macerazione nell’alcool.

I componenti chimici che vengono sfruttati sono la stricnina e la brucina.

Questi contengono sostanze attive che provocano nell’essere umano spiccata ipersensibilità e irritabilità, così come crampi muscolari, debolezza e paralisi.

La Nux Vomica in omeopatia viene tradizionalmente proposta per disturbi legati alla sfera della sensibilità:

  • sindromi nervose, iperreflessia
  • iperestesia in genere
  • insonnia
  • cefalee ed emicranie
  • ipertensione
  • ritenzione urinaria
  • abuso di caffè, alcool, tabacco
  • sedentarietà

 


 

LASCIA UN COMMENTO