“Riportiamo i balletti a Nervi”

0
1852

“Riportiamo i balletti ai Parchi di Nervi”. Enrico Montolivo, Presidente del Rotary Club Genova Sud Ovest, non ha dubbi. “Da sempre sono stati la ricchezza culturale e artistica della Città – sottolinea Montolivo – insieme al teatro Carlo Felice abbiamo il dovere di riportare i balletti ai parchi”.

Durante la conferenza stampa, tenutasi questo pomeriggio nella sala Paganini del teatro Carlo Felice, Montolivo insieme al direttivo dei rotariani genovesi formato da Repetti, Vernazza e De Vincentiis con il sovrintendente del “Carlo Felice” Maurizio Roy hanno ribadito l’importanza e la volontà – in primis della governatrice Tiziana Lazzari – di ridare al quartiere dei parchi e alla Città il Festival Internazionale del Balletto.

È Felice Repetti, Presidente rotaryano, ad aprire la conferenza stampa leggendo un messaggio di incoraggiamento scritto dal pugno della governatrice Tiziana Lazzari e arrivato direttamente da Atlanta, negli Stati Uniti.

Maurizio Roy, dal canto suo, immediatamente non stenta a mostrare passione e determinazione verso il progetto di cui Montolivo è portabandiera: “Ridiamo la danza ai parchi. Il Festival ha sempre ricoperto il ruolo di evento mondiale per Genova. L’appuntamento è fissato per il prossimo anno”.

Protagonisti principali sono, senza dubbio, i ballerini. In questo caso si parla di due artisti di calibro internazionale: Andrea Volpintesta e Sabrina Brazzo.

“Si parte con tre giornate intere di master class, laboratori coreografici e stage – spiegano i due artisti – il 22, 23 e 25 giugno all’interno del teatro Carlo Felice”.

Festival dei Balletti, da Genova verso Nervi Anno Zero. È questo il nome dato al progetto che avrà il suo culmine proprio il 25 giugno al Teatro della Gioventù con un Galà ad hoc.

Il Rotary, tramite una nota stampa spiega: “L’obiettivo futuro è la creazione di un comitato di rotariani genovesi a favore della rinascita della danza nei parchi di Nervi”.

Matteo Sacco

LASCIA UN COMMENTO