Sant’Ilario solidale per le famiglie sfollate del ponte Morandi

0
320

Tutto pronto per un’iniziativa solidale della comunità “Santilariese”: Mostra presepe all’interno della chiesa di Sant’Ilario (Genova), dedicata al nostro Ponente.

“Noi Genovesi fieri e indipendenti – ci scrive Alex Di Viesti, abile e nota illustratrice nerviese – amiamo e vogliamo difendere il nostro fragile e abusato territorio. Non spetta a noi ricostruire il ponte, ma sentiamo la profonda esigenza di riconnettere il tessuto sociale che dal 14 agosto si è lacerato. La Val Polcevera è stata pesantemente segnata da insediamenti di industrie e depositi petroliferi, oltre che da uno sviluppo urbanistico incontrollato, che hanno segnato negativamente la vita di almeno centomila nostri concittadini. Negli ultimi mesi hanno dovuto convivere anche con le innumerevoli problematiche legate al crollo del ponte Morandi. Problematiche inerenti al traffico congestionato (con conseguenze sulla salute), alla perdita di molti posti di lavoro e delle proprie abitazioni”.

Il ricavato delle offerte sarà devoluto per l’acquisto di materiale scolastico per i bambini e ragazzi sfollati ponte Morandi.

Inaugurazione il 14 Dicembre 2018 dalle 15 alle 18, a quattro mesi dalla tragedia.