Santo Stefano, tempo mite ma nuovoloso

0
184

È stato un Natale all’insegna del sole, con colori accesi e temperature, seppur più basse di quelle alla vigilia, di poco sopra alla media attesa in questo periodo dell’anno.

Il “merito” è del forte vento settentrionale, che soffierà su tutta la regione soprattutto nella notte del 25, con raffiche addirittura oltre i 100 km/h sui crinali e allo sbocco delle valli del levante ligure.

Oggi qualche nuvola in più, con una situazione di macaja che interesserà parte della Liguria fino a fine settimana; questo, in sintesi, il quadro delle previsioni per i prossimi giorni di festa secondo il Centro Meteo Arpal.

Come è accaduto spesso negli ultimi anni, dunque, il periodo natalizio trascorrerà all’insegna del clima se non proprio mite, certamente poco invernale. Il dato saliente di questi ultimi giorni è quello relativo alle temperature che, in virtù dell’odierno ingresso dei venti settentrionali, caleranno dalla serata di qualche grado.

La scorsa notte le minime nei capoluoghi di provincia sono oscillate tra gli 11.4 gradi di Imperia e i 13.6 di Genova: si tratta di  valori tra i 6 e gli 8 gradi superiori alla media del periodo. Nella notte appena trascorsa, infatti, la rete Omirl non ha registrato alcuna temperatura sottozero, neppure a quasi 1900 metri di altezza: il valore più basso, 1.7°C, si è avuto a Murialdo (Savona).

Anche le temperature massime hanno fatto registrare incrementi significativi: alle 13, a Alto Madonna del Lago, si sono toccati 20.4 gradi.

Ecco, dunque, le previsioni per i prossimi giorni: oggi l’arrivo di un fronte freddo è associato a un rinforzo dei venti di tramontana che spazzeranno il cielo favorendo il ritorno del sereno. Sul centro-Levante avremo addensamenti residui in dissolvimento e rapidi passaggi di nubi alte; prevalenza di sole sull’estremo Ponente I venti sono in rinforzo da Nord fino a forti o di burrasca, rafficati, il mare mosso o molto mosso a Ponente.

Anche il giorno di Santo Stefano la Liguria resta sotto l’influsso dell’anticiclone che protegge l’intera Europa. Il tempo sarà stabile ma nel corso della giornata il sole verrà offuscato da nubi basse di origine marittima che si faranno via via più consistenti soprattutto sul centro-Levante; i venti saranno deboli in rotazione da Sud-Ovest a Ponente, da Est, Sud-Est a Levante, il mare poco o localmente mosso a Ponente la sera.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilnerviese.it/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 326