“Scatole Nere” per le strade del quartiere ma nessuno nulla

0
1888

Da qualche giorno, sparse per tutto il quartiere, si sono materializzate diverse scatole nere. Saldamente incatenate ai paletti con spesse catene, questi cubi di plastica grigia, lasciano partire due cavi di gomma per tutta la carreggiata calcolando – verosimilmente – il numero di auto e moto che circolano per Nervi.

Nessuno sa nulla: chi le abbia posizionate e per quale motivo siano state installate resta un mistero.

“Certamente in un blitz notturno – spiega Marcello Naretti, impiegato di 53 anni – Le abbiamo viste comparire dalla sera alla mattina ed è chiaro l’intento di tenere nell’ombra l’operazione”.

Semafori, Euroflora o chissà cosa. “Speriamo di ricevere presto delle risposte”, sottolinea Arturo Pastine, pensionato di 88 anni. Intanto in viale delle Palme, via Oberdan, viale Franchini e via Campostano, tanto per citarne alcune, le misteriose Scatole Nere continuano nelle operazioni di conteggio.