Spigno, Confesercenti Genova: “Il Ponte sarà volano per le nostre imprese”.

0
446

Questo pomeriggio, alle 19 e 30, è terminata l’inaugurazione del ponte “Genova San Giorgio”: il nuovo viadotto che sorge sull’area del Ponte Morandi, crollato il 14 agosto del 2018.

Massimilano Spigno, titolare della Gelateria Chicco e presidente di Confesercenti Genova, era ospite proprio sul nuovo ponte per Genova alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Premier Conte con l’architetto Renzo Piano e del sindaco Bucci insieme al presidente Toti.

”Cerimonia sobria e rispettosa – spiega Spigno – Il ricordo e il cordoglio per le quarantatré vittime è senza dubbio al primo posto, mai dimenticate e per sempre nella memoria di una città ferita. Il ripristino del viadotto e la conseguente apertura del ponte è il primo punto di avvio per la ripartenza della nostra città e della nostra regione, sia che si parli di infrastrutture, sia che si parli impresa e sia che si parla di turismo. Per il commercio, riavere questo collegamento, sarà fondamentale e senza dubbio strategico per ricominciare a far correre le nostre imprese e i nostri flussi”.

La nave scuola della Marina Militare – l’Amerigo Vespucci – e le Frecce Tricolore hanno salutato il taglio del nastro inaugurale.

LASCIA UN COMMENTO