Pallanuoto. Avvio di sofferenza, poi esce il Quinto: Distretti Ecologici Roma superata 10-7

0
46

IREN GENOVA QUINTO-DISTRETTI ECOLOGICI NUOTO ROMA 10-7
IREN GENOVA QUINTO: F. Massaro, N. Gambacciani 1, A. Di Somma, Villa, G. Molina Rios 4, R. Ravina 1, A. Fracas 1, A. Nora, N. Figari, P. Mijuskovic 3, M. Gitto, A. Massa, Valle. All. Bittarello
DISTRETTI ECOLOGICI NUOTO ROMA: De Michelis, Neumann, Voncina 2, F. Faraglia, P. Faraglia, Tartaro, Mirarchi 1, Lucci, Boezi 1, Viskovic 1, Spione 2, Martinelli, Giannotti. All. Mirarchi
Arbitri: L. bianco e Colombo
Note: Parziali: 0-2 3-3 4-0 3-2 Ucsiti per limite di falli Gitto (Q) e Vincina (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Quinto 3/8 e Roma 2/8. Spettatori 250 circa

Dopo un inizio di sofferenza, in cui sembrava che la formazione capitolina potesse prendere il largo, l’Iren Genova Quinto esce alla distanza e, grazie ad un terzo tempo perfetto, supera 10-7 la Distretti Ecologici Roma Nuoto nella quattordicesima giornata di campionato di serie A1, salendo a quota 21 punti in classifica.

Abbiamo preso due gol su episodi nella prima frazione di gioco – commenta il tecnico Luca BittarelloMa, a differenza di quanto successo a Salerno, abbiamo reagito bene. Sapevamo che nel terzo e quarto tempo, complice la stanchezza, l’organizzazione della Distretti Ecologici Nuoto Roma sarebbe venuta un po’ meno, si sono infatti creati spazi interessanti e li abbiamo sfruttati a dovere. Ora pensiamo alla gara di mercoledì in casa del Savona, una squadra forte, che sta giocando le coppe europee con buoni risultati. Noi scenderemo in vasca senza pressione e senza stress, pronti a dare il meglio“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here