Pallanuoto, Blanchard porta il Bogliasco ai mondiali di Fukuoka

0
21
Un bogliaschino (seppur acquisito) in Giappone! No, non si tratta del titolo dell’ultimo cine-panettone, peraltro palesemente fuori stagione, bensì dell’avventura che attende nel paese del Sol Levante il centroboa della Netafim Bogliasco 1951 Jeremie Blanchard.
Il 26enne canadese sarà il capitano della propria nazionale al Mondiale che si svolgerà da domenica 16 a sabato 29 luglio a Fukuoka. Un traguardo importante per la rappresentativa nord-americana che ritorna ad affacciarsi nella massima rassegna planetaria per la 17^ volta nella storia, dopo aver saltato le ultime due edizioni: “Siamo a due giorni dell’inizio del mondiale – racconta Blanchard – Abbiamo fatto una bella preparazione in Canada e poi negli ultimi dieci giorni ci siamo trasferiti in Giappone, dove abbiamo disputato anche qualche importante test amichevole. Personalmente mi sento molto bene e sono convinto che la squadra sia pronta a disputare un grande mondiale. Il nostro obiettivo è quello di stupire e provare ad arrivare il più in avanti possibile”.
Seppur distante mille miglia dalla Vassallo, Jeremie non dimentica di ringraziare la società biancazzurra: “E’ anche grazie al Bogliasco se oggi sono a Fukuoka. Giocare lì mi ha aiutato ad alzare il mio livello. Quando tornerò, a ridosso della prossima stagione, una volta terminati gli impegni con la Nazionale, dedicherò tutto me stesso per aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi”.
Il Canada è stato inserito nello stesso girone preliminare dell’Italia, il B. La sfida contro gli Azzurri di Sandro Campagna è in programma mercoledì, preceduta domenica da quella alla Cina e seguita da quella di venerdì con la Francia che chiuderà il raggruppamento. Le prime due classificate di ognuno dei quattro gironi accederanno alla fase ad eliminazione diretta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here