Pallanuoto – Iren Quinto, buona la prima

0
32

DISTRETTI ECOLOGICI NUOTO ROMA-IREN GENOVA QUINTO 8-10
DISTRETTI ECOLOGICI NUOTO ROMA:
De Michelis, Martinelli, Voncina, F. Faraglia 3, P. Faraglia, Tartaro, Mirarchi 1, Lucci 1, Boezi, Viskovic 2, Spione 1, Graglia, Giannotti. All. Mirarchi
IREN GENOVA QUINTO: F. Massaro, N. Gambacciani, A. Di Somma 1, Villa, G. Molina Rios 3, R. Ravina 3, A. Fracas, A. Nora, N. Figari 1, P. Mijuskovic, M. Gitto 2, J. Gambacciani, Valle. All. Bittarello
Arbitri: Calabrò e Frauenfelder
Note: Parziali: 2-1 2-2 1-4 3-3 Spettatori 150 circa. A 7.59 del primo tempo F. Faraglia (R) ha fallito un rigore (traversa). A 7.15 del terzo tempo F. Faraglia (R) si fa parare un rigore da Massaro (G) sul 5-7. Tartaro (R) uscito per limite di falli a 7.22 nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Roma 3/7 + 5 rigori, Quinto 0/8

Le previsioni della vigilia non erano affatto sbagliate: vincere in casa della Distretti Ecologici Nuoto Roma non sarebbe stato affatto facile. Tuttavia l’Iren Genova Quinto ce l’ha fatta, portando a casa (10-8 il risultato finale) i tre punti nella prima partita della stagione 2022/2023 di serie A1. Primi due tempi combattutissimi, con i padroni di casa spesso in vantaggio e i biancorossi costretti a inseguire. Poi nel terzo tempo il break di Figari e compagni, capaci portarsi sul più tre e di difendere il vantaggio dal ritorno della squadra di Mirarchi nel quarto tempo.

“Era importante vincere e rompere il ghiaccio alla prima di campionato – il commento del tecnico Luca Bittarello – In queste circostanze infatti non è mai facile, soprattutto in casa di un valido avversario. Avevo chiesto ai miei ragazzi di essere pronti alle difficoltà e hanno risposto bene, abbiamo saputo reagire, soprattutto nel terzo tempo. Chiaramente ci sono ancora aspetti da migliorare, soprattutto in fase difensiva dove non siamo stati perfetti, ma abbiamo dieci giorni di tempo per lavorare su questo prima della gara casalinga con il Savona”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here