Pippo Minuto, l’Irondad ce l’ha fatta. Di nuovo

0
24

Dopo quasi quattro chilometri di nuoto, centottanta in sella a una bicicletta e la maratona di oltre quarantadue chilometri l’irondad Filippo Minuto ha tagliato il traguardo con il tempo di 10 ore, 33 minuti e 58 secondi.

Sotto l’arco di arrivo a Cervia, in Emilia Romagna, “Pippo” Minuto ha sfilato con l’immancabile imbuto – e simbolo – della lotta al Neuroblastoma.

“Filippo è stato strepitoso e grazie alla sua grande determinazione e duro allenamento è riuscito a portato a termine questa importante gara con l’obiettivo di raccogliere più donazioni possibili per finanziare la ricerca scientifica sul Neuroblastoma e i Tumori Solidi Pediatrici”, ha scritto l’associazione di cui l’atleta è testimonial.

“È stata dura, soprattutto nella corsa, perché ho avuto qualche problema alla caviglia – ha spiegato Filippo Minuto – Sono contento per il risultato ma soprattutto per il grande valore simbolico di questa gara”.

Il triatleta ha deciso di correre per tutti i bimbi affetti da Neuroblastoma dopo che alla sua bimba Guia è stato diagnosticato questo rumore infantile.

”L’importante è allenarsi e partecipare a questa competizione così da raccogliere fondi, attraverso le donazioni, da destinare alla ricerca”, ha concluso “Pippo” Minuto.

Potete donare tramite Bonifico oppure con carta di credito o paypal: conto corrente bancario Associazione Neuroblastoma, Banca Carige, Filiale n58 (Gaslini) codice IBAN IT67OØ6175Ø1583ØØØØØØ44138Ø
Causale: Iron Dad 2022

Carta di credito o paypall : https://bit.ly/Donaanb
Grazie di cuore🙏❤️

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here