Tornano le balene davanti alle coste levantine

0
586

Con il primo giorno d’estate non torna solamente il caldo bensì fanno capolino anche le prime balenottere comuni.

Ci troviamo in un tratto di mare compreso tra Sturla e Bogliasco e l’equipaggio di Golfo Paradiso Whale Watching hanno documentato, per la prima volta quest’anno, la presenza di due esemplari, per l’appunto, di balenottere comuni.

“Una bellissima uscita in mare – spiega Gianluca Bozzo, comandante a bordo dei battelli di Golfo Paradiso – Siamo riusciti ad avvistare un gruppo numeroso di stenelle che hanno giocato e saltato vicino alla nostra imbarcazione, due esemplari di zifio che, una volta esaminate le foto, cercheremo di capire se già conosciuti o nuovi arrivi. Poi, con grande meraviglia, abbiamo potuto osservare lei, la regina dei mari; la balenottera comune. Non è semplice avvicinare questi animali, vi sono delle procedure particolari da seguire per evitare di disturbarli e interferire nelle loro attività; esistono norme di avvicinamento ai cetacei, c’è anche una componente di esperienza e conoscenza da parte del team che risulta fondamentale nel l’approccio col minor disturbo possibile dell’animale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here