Un ragazzo di 23 anni, armato di coltello, rapina due coetanei. Arrestato.

0
581

Durante la nottata di ieri, due ragazzi – in attesa dell’arrivo dell’autobus alla fermata di via Oberdan – sono stati avvicinati da uno sconosciuto che, armato di coltello, li ha minacciati facendosi consegnare circa 60 euro, tutto il denaro presente nei portafogli dei due.

Nei momenti immediatamente successivi i due ragazzi hanno chiamato immediatamente il numero unico del 112; un equipaggio del Nucleo Radiomobile, dopo aver tranquillizzato i ragazzi e appreso dagli stessi pochi ma fondamentali dettagli, sono partiti alla ricerca del rapinatore.

Dopo neanche mezz’ora, il malfattore, è stato bloccato in corso Europa e trovato ancora in possesso dell’arma utilizzata per la rapina e della refurtiva. In Caserma, identificato, si è scoperto avere 23 anni e, riconosciuto come l’autore della rapina, è stato tratto in arresto e scortato fino al Carcere di Marassi.