Un uomo distrugge la sala d’aspetto della stazione, interviene la polizia

0
1034

È successo questo pomeriggio, intorno alle 18e30. Un uomo, esagitato, entra nella sala d’attesa della stazione e distrugge gli arredi, andando a colpire con maggiore violenza soprattutto i bagni.

Dopo poco intervengono gli agenti di polizia che lo arrestano senza pochi problemi. L’uomo reagisce, resiste all’arresto e cerca di aggredire gli agenti, tentando di danneggiare anche volanti pur essendo ammanettato.

I militari hanno condotto l’uomo in caserma.

LASCIA UN COMMENTO