Via delle Canne, ecco l’angolo più degradato del quartiere

0
603

Escrementi a terra – compresi oltre dieci centimetri di stratificazione sotto le volte -, piume e penne di piccione che invadono ogni angolo di via Cannè, delle attività commerciali e delle abitazioni che trovano spazio in una strada che da via del Commercio scorre sotto corso Europa e si congiunge con via Sarfatti.

Ecco l’angolo più degradato del quartiere dove immondizia, sporcizia e graffiti sono solo la cornice di una parte di Nervi che, a detta di chi la frequenta giornalmente, “rappresenta un pericolo per la salute dei residenti”.

Gravi problemi di sicurezza e di igiene costringono, chi vive in questa parte di Nervi, a vere e proprie lotte personali contro i volatili che hanno colonizzato via delle Canne.

“Siamo esausti e stanchi”; “Così non si può continuare”. Queste sono le reazioni dei residenti.

“E’ stato chiesto ad Amiu di organizzare pasaggi più frequenti garantendo una pulizia più accurata – spiega Michele Raffaelli, Assessore del Municipio IX Levante – Abbiamo chiesto di chiudere le volte sotto corso Europa in modo che i piccioni non stazionino più in quelle zone, andando a installare un sistema audio e sonoro che imiti il verso dei gabbiani mettendo in fuga tutti gli altri volatili”.

img_0854 img_0855 img_0856

 

LASCIA UN COMMENTO