Via Serra Gropallo chiusa alle auto per il rifacimento dei muraglioni

0
487

L’ordinanza è stata emessa qualche giorno fa. Via Serra Gropallo, da lunedì 8 maggio e per una durata di novanta giorni, è stata transennata e chiusa alle auto – non ai pedoni – per garantire la messa in sicurezza dei muraglioni di contenimento.

Il down burst, l’uragano, che si è abbattuto sul quartiere – travolgendo i parchi – il 14 ottobre del 2016 non solo aveva abbattuto molti esemplari all’interno delle ville. Aveva addirittura fatto crollare un pesante pino sul muraglione che divide i giardini da via Serra Gropallo. Chiaramente, la parete già datata di suo, non ha retto il peso dell’albero ed è caduta andando a invadere la strada sottostante rendendo pericoloso il passaggio.

E’ inutile nasconderlo come l’imminente Euroflora sia stato – anche – un motivo in più per andare a ripristinare una zona del quartiere sicuramente interessata dal grande evento internazionale che porterà a Nervi turisti e visitatori provenienti da ogni parte del mondo. Ulteriore motivo è poi il vicino ingresso della Wolfsoniana, polo museale che senza dubbio merita il massimo della cura e della ricercatezza.

I grossi massi e la terra erano già stati portati via sul finire del 2016 e oggi, gli operai, hanno prima transennato tutta la parte che in prima battuta verrà sistemata, dopodiché hanno rinforzato la paratia con grosse travi di legno che, provvisoriamente, serviranno per contenere le pesanti tonnellate di terra delle aiuole sopra via Serra Gropallo.

“Verrà fatta manutenzione insieme alla riqualificazione dell’area – sottolinea il vice presidente del municipio IX Levante Federico Bogliolo – Siamo soddisfatti perché si stanno portando avanti davvero molte opere e tante risorse sono adesso investite sul nostro territorio. Si tratta di un punto di partenza per un’Euroflora di successo”.

 

LASCIA UN COMMENTO