Volontari in azione in Passeggiata

0
990

Si sono messi d’accordo tramite i social network. “La Passeggiata la puliamo noi”, aveva scritto Viviana Nervo, presidente del Civ Nervi Mare ma prima ancora cittadina innamorata del proprio quartiere. Hanno imbracciato decespugliatore, rastrello e paletta e fatto rotta verso l’aiuola del discesone che dal castello portano al porticciolo.

La Pubblica Assistenza Nerviese ha raccolto l’invito ed ecco creato la taskforce per la pulizia volontaria Nerviese.

“Ha chiesto l’intervento del Civ la solita Maria Pittari della pubblica assistenza – sorride Viviana Nervo – è un vulcano di donna e abbiamo deciso di collaborare partendo da quelle due aiuole che aveva già iniziato sistemare Felice (Abramo, titolare di un noto pub al porticciolo). L’intenzione è di proseguire in altre parti del quartiere non solo in passeggiata”.

Un manipolo di volontari ha così tenuto fede a quanto promesso qualche settimana fa e ha ripulito da erbacce e immondizia un angolo della Passeggiata Anita Garibaldi. Insieme a lei, ancora una volta, Renzo Cantatore insieme ad altri volontari.

“Questa mattina – fa sapere il Civ Nervi Mare tramite una nota sui propri social network – è iniziata la collaborazione con la Pubblica Assistenza Nerviese per tenere pulite le aiuole in passeggiata, dove non riescono ad arrivare i fantastici volontari di Genova Made. Il prossimo appuntamento di lavoro sarà giovedì 1 giugno alle 7 e 30 del mattino con ritrovo al porticciolo in Passeggiata, chi ha voglia di dare una mano sarà il benvenuto”.

Ma c’è anche un appello: “Vorremmo fare un appello a tutti i floricotori del nostro quartiere affinchè mettano a disposizione un po’ di materiale, soprattutto attrezzi, perché molte piante sono già state donate dai cittadini”.

Elisa Marini

LASCIA UN COMMENTO